Colori dell’artigianato sardo

Una citazione ad Eugenio Tavolara (Sassari, 1901 – Sassari, 1963), scultore, incisore, ceramista, illustratore e designer italiano, che veste le sue opere con tessuti colorati con essenze naturali, tra cui lo zafferano.

È infatti molto conosciuto per le sue statuine di terracotta, per i suoi giocattoli in legno e stoffa e per i suoi pupazzi. Fra i suoi soggetti vi erano i clowns, figurine in costume sardo, musicisti del mondo del jazz, animali, Pinocchio e altri personaggi delle fiabe.

La sua opera si contraddistinse soprattutto per i suoi legami con l’artigianato tradizionale sardo e le arti applicate in genere; s’ispirò ai temi delle decorazioni tradizionali e propose produzioni artigianali creando egli stesso dei disegni originali. Diresse l’Istituto Sardo Organizzazione Lavoro Artigianale insieme a Ubaldo Badas.

tv543