Produzione DOP: disciplinare, info ed organismi

Lo Zafferano di Sardegna ha ottenuto il riconoscimento delle DOP nel 2009 ; in questo modo viene protetto e valorizzato non solo il prodotto ma anche il territorio, che dimostra di saper esprimere una eccellenza che affonda le sue origini in una tradizione secolare, intrecciandosi indissolubilmente con lo sviluppo locale.

Per il mantenimento della DOP è necessario seguire un preciso disciplinare ed ottenere le certificazioni dell’autorità di controllo che vigila sul puntuale rispetto, esegue test e prove di laboratorio, monitorizza produttori, trasformatori, coltivazioni e quantità prodotte.

Disciplinare produzione DOP
L’Autorità di controllo Agris
Cos’è la Denominazione di Origine Protetta (DOP)
Costi e benefici delle denominazioni geografiche