Scaloppa di costina d’agnello ai ferri in crema di Zafferano di Sardegna Dop

Ingredienti (per 4 persone)

  • 12 costoline d’agnello
  • 1/2 l di panna fresca
  • 30 g di burro
  • 1 bicchiere di Marsala
  • 100 g di farina 00
  • 1 scalogno
  • 0,25 g Zafferano di Sardegna Dop
  • 2 fogli di pane Carasau
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaino da the raso di miele (meglio se di corbezzolo)
  • sale e pepe

ca519

Preparazione

Battere le costoline d’agnello per assottigliarle e metterle a marinare nel Marsala con un trito d’aglio per 30 minuti, rigirandole di tanto in tanto.

In una padella far sciogliere il burro e mettervi a soffriggere lo scalogno tritato, aggiungere lo Zafferano di Sardegna Dop dopo averlo polverizzato, la panna fresca, sale e pepe. Lasciare addensare e togliere dal fuoco.

Togliere le costoline dalla marinata (avendo cura di conservarla) e lasciarle sgocciolarle in uno scola pasta fintanto che non risultino asciutte poi infarinarle; scottarle alla piastra o sul barbeque a calore elevato lasciandole morbide all’interno e con una sottile crosta all’esterno.

Far caramellare sul fuoco un quarto di bicchiere (1dl circa) di marinata al Marsala, filtrata e mescolata con un cucchiaino da caffè di farina e il miele ottenendo così una consistenza abbastanza liquida; stendere un po’ di crema di Zafferano di Sardegna Dop sul piatto, accomodarvi le costoline d’agnello e versarvi sopra qualche goccia della salsa sopra descritta.

Ottenere con i fogli di pane Carasau degli spicchi da porre su un lato per completare il piatto.